Italia

Torre Mattarelle Trovato corpo di Massimo Memmola, sub disperso

guardia costiera (1)Il corpo del sub Massimo Memmola, militare 33enne di Oria (Br), disperso da ieri pomeriggio, è stato ritrovato nel fondale marino di Torre Mattarelle, a sud di Brindisi.

Memmola stava partecipando a una battuta di pesca in apnea con amici. A dare l’allarme, intorno alle 18.30, è stato un altro sub che non vedendolo rientrare dopo un’immersione ha chiesto l’intervento della Guardia Costiera. Le ricerche anche con l’ausilio dei sommozzatori dei vigili del fuoco ed alcuni compagni si sono prolungate tutta la notte.

Stamane verso le 8 il ritrovamento del cadavere. Si ipotizza che che Memmola abbia accusato un malore mentre era in immersione e non sia riuscito a tornare a galla.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close