Italia

A Paola: 10 anni dopo si riunisce il Coisp

 

Franco MaccariMaccari: “Pronti per altri dieci anni di fuochi d’artificio”

“Dieci anni dopo torniamo a riunirci dove la rinascita del Coisp ha avuto inizio… Dieci anni dopo siamo ancora in un luogo altamente simbolico, i capelli un po’ più bianchi ma la grinta ancora più irriducibile, pronti a programmare altri dieci anni ancora più fiammeggianti, altri dieci anni in cui nessuno delle migliaia di Poliziotti che serviamo con orgoglio sarà mai lasciato solo di fronte a qualsiasi cosa possa capitargli… qualsiasi! Altri dieci anni di nuove sfide, di battaglie durissime, di dialoghi instancabili, di confronti continui, di ulteriore crescita per un’Organizzazione che ha letteralmente rotto ogni schema nel panorama sindacale, rimettendo la Donna e l’Uomo Poliziotto al centro di ogni singolo progetto, di ogni singola attività, di ogni pretesa, di ogni azione finalizzata solo ed unicamente alla loro tutela, totalmente lontani da qualsiasi logica di compromessi, di adulazione o di asservimento al potere in ogni sua forma”.

Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, non nasconde il proprio grande orgoglio per il cammino proficuo ed enormemente soddisfacente compiuto negli ultimi dieci anni dal Sindacato Indipendente di Polizia, con queste parole pronunciate alla vigilia dell’importante appuntamento che domani, fin dalle prime ore della mattina, lo vedrà assieme ai numerosi Appartenenti al Coisp Calabria in un raduno di tutte le Segreterie Provinciali della regione.

L’appuntamento, che riunirà non solo i Quadri del Sindacato, ma anche tanti altri amici di un’Organizzazione particolarmente stimata e riconosciuta in Calabria, avrà luogo a Paola (Cs), presso il Villaggio Residence Bahia.

“Chi c’era – aggiunge Maccari – ricorda bene questo stesso evento di dieci anni fa, che è cristallizzato nella mente e nel cuore mio e di tanti colleghi come la fonte perenne dell’anelito di cambiamento teso a tramutare in fatti concreti la nostra Forza e la nostra Indipendenza Sindacale. Ed anche chi non c’era conosce l’importanza di quel giorno, di quel momento in cui ci siamo stretti gli uni agli altri ben sapendo che è la nostra unione che fa la forza di ciascuno dei Poliziotti che rappresentiamo, perché questo continua ad essere il pilastro su cui poggia l’architettura del Coisp e tutti quelli che si sono aggregati alla nostra avventura in tutti questi anni lo hanno fatto perché lo hanno capito e condiviso”.

“Domani – conclude il Segretario del Coisp – sarà la nuova occasione per i consueti bilanci, per le dovute riflessioni, per lo studio di correttivi e di innovazioni, per tratteggiare progetti e ribadire l’ordine delle priorità. Cose che facciamo ripetutamente nel corso dell’intero anno nei continui momenti di aggregazione che viviamo con ogni realtà territoriale. Ma, inutile nasconderlo, quello di domani sarà un giorno speciale ed emozionante, il momento in cui rivolgeremo lo sguardo al passato ripercorrendo le tappe della nostra stessa storia e, rivivendo un giorno dopo l’altro, una disavventura dopo l’altra, un’avventura dopo l’altra, assaporeremo il valore di un’unione che si è rinsaldata, di una grinta che si è centuplicata, di un affetto che ha superato ormai certi confini conosciuti, e getteremo lo sguardo in avanti, ai dieci fantastici anni futuri che attendono un Sindacato che non si ferma, che rilancia la propria azione, duro e corretto e sempre, sempre e comunque ligio ai propri doveri ed al proprio mandato, costi quel che costi”.

Con gentile richiesta di pubblicazione e diffusione

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close