Italia

Fabro, operaio Rete ferroviaria Italiana muore folgorato

incidente1E’ morto sul lavoro un giovane operaio di Orvieto, di 34 anni, folgorato da una violenta scarica elettrica.

Il giovane, dipendente di Rete ferroviaria italiana, stava effettuando dei lavori alla rete ferroviaria nei pressi della stazione di Fabro, sulla linea lenta della tratta ferroviaria Roma-Firenze.
A nulla sono serviti i soccorsi e le numerose manovre di fibrillazione ventricolare con apposito defibrillatore.

La tragedia è avvenuta questa mattina alle ore 11. Sul posto oltre ai sanitari del 118 anche i Vigili del fuoco e Polizia.

Per accertare le cause dell’incidente Rfi – si legge in un comunicato dell’azienda – ha già avviato un’inchiesta interna.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy