Sport

Il circolo nautico festeggia i cinquant’ anni

993542_10202768545119117_1653382546_nAlbenga-  Il sodalizio velico ingauno presieduto da Giulio Diomedi festeggia i suoi atleti e celebra il 50° anniversario della propria fondazione. Mentre a luglio si è svolta la festa vera e propria domenica sera al Ristorante “ Essaouira” in via Michelangelo, 23, si svolgerà invece la premiazione dei soci fondatori, dei dirigenti e degli atleti che hanno portato lustro, con le loro vittorie, al Circolo Nautico Albenga ed allo sport della vela: “ Sono lieto- dice Giulio Diomedi- di aver organizzato questo evento che rappresenta un importante appuntamento per manifestare la nostra gioia, la nostra passione. Con grande orgoglio festeggiamo il cinquantesimo anno di vita del nostro amato circolo e nell’occasione si svolgeranno le premiazioni di tutti coloro che hanno contribuito a vario titolo ad onorare il sodalizio e lo sport della vela”.

Ad allietare la serata ci sarà il Briozzo Duet, mentre a presentare evento ed ospiti sarà Sabrina Calcagno. Per il presidente Diomedi che fu tra i fondatori si tratta di una giornata importante: “ Ricordo – dice Diomedi- quel primo giorno come fosse ieri, quando insieme ad altri amici fondammo questa creatura che oggi ha 50 anni. Non pensavamo certo di arrivare ad un traguardo così importante e neppure che i nostri atleti avrebbero potuto partecipare a Olimpiadi, Mondiali, Europei, né che avrebbero conquistato una sfilza di vittorie e titoli nazionali”. Tanti sono stati infatti campioni che hanno vestito i colori dela CN Albenga: fra i più noti i fratelli Agostino e Gianni Sommariva, Giorgio Poggi, Paolo Cattaneo, Matteo Ramian, Laura Selvaggio, Davide Vignone e Lorenzo Damonte.
E Diomedi nutre anche grande fiducia per il futuro: “ Sono certo- conclude- che fra noi ci siano dirigenti appassionati e validi in grado di potermi sostituire a fine mandato. Riusciranno a proseguire con orgoglio il cammino intrapreso con i fondatori 50 anni or sono. Da parte mia rimarrò sempre pronto per aiutare e mettermi a disposizione del nostro sodalizio che è un patrimonio importante per la città ed i nostri concittadini”.
CLAUDIO ALMANZI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close