Italia

Inventato uno smalto che rileva la presenza della temibile “droga dello stupro”

smalto antistuproForse d’ora in poi le ragazze che amano divertirsi in discoteca o per locali bevendo un drink pare potranno letteralmente “dormire sogni tranquilli”: un nuovo reagente presente in un particolare tipo di smalto per le unghie presto rileverà la presenza di droghe nei cocktail e nelle bevande. In moda da consentire di trascorrere una piacevole serata senza preoccuparsi.Infatti questo prodotto, chiamato Undercover Colors, cambierebbe colore entrando in contatto con la cosiddetta “droga dello stupro”. Va detto che questi farmaci sono generalmente insapore, inodore, incolore e sono quindi difficili da rilevare nelle bevande.Con questo smalto, che è ancora in fase di sviluppo, basterà semplicemente scivolare discretamente la punta delle dita nel bicchiere per verificare che esso non contenga nulla di pericoloso. Naturalmente, sottolinea Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” ciò non risparmierà nessun postumo di una sbornia. Quindi, il miglior modo per evitare conseguenze pregiudizievoli quando si esce di casa è semplicemente di evitare di bere alcolici.

Lecce, 27 agosto 2014                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close