Italia

Nardò, fa prostituire moglie e figlia di 9 anni

violenzaSono stati denunciati e  dovranno rispondere di prostituzione minorile, induzione alla prostituzione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un 51enne ed un 82enne di Nardò (Lecce). A quanto si apprende il primo avrebbe costretto la moglie e la figlia di 9 anni a prostituirsi con un anziano di 82 anni per poter ricavare in cambio 40 euro per ogni incontro.

A denunciare i fatti sarebbe stata la moglie dell’uomo già maltrattata in diverse occasioni dal marito. La bambina è stata portata in una casa protetta.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close