Italia

Onigo di Pederobba, Michele Pandolfo cade dallo quad e muore

ambulanzaTragedia, martedì pomeriggio, a Onigo di Pederobba, dove un quindicenne, Michele Pandolfo, è morto a seguito di un incidente stradale in via Rive.

Secondo una prima ricostruzione della polizia stradale, il giovanissimo, era in sella ad un quad, avrebbe perso improvvisamente il controllo del motociclo, impattando contro un muretto e rimanendo travolto dallo stesso squad. Il mezzo, secondo le prime informazioni, lo avrebbe successivamente travolto. Ma fatale sarebbe stato l’urto con la testa contro un idrante.

Inutili per lui i soccorsi, Michele Pandolfo è morto sul colpo, nonostante i tentativi dei sanitari del 118 per strapparlo alla morte.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close