Italia

Ultraleggero precipita a Scalea Morti carbonizzati pilota e passeggero

ultraleggeroIl pilota e il passeggero di un ultraleggero sono morti carbonizzati nel velivolo mentre in fase di atterraggio all’aviosuperficie di Scalea (Reggio Calabria). Si tratta di un tedesco di 45 anni ed un austriaco di 27.

Secondo una prima ricostruzione i due piloti hanno deciso di fare un giro insieme, quando al rientro a Scalea, l’ultraleggero ha iniziato la discesa, ma giunto in prossimità della pista l’ala del velivolo si sarebbe spezzata durante l’atterraggio provocando lo schianto al suolo ed il successivo incendio.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri della Compagnia di Scalea per i rilievi.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close