Editoriali

HUMANA ad Altrocioccolato

imagesDal 10 al 12 ottobre, HUMANA partecipa ad Altrocioccolato per contribuire a nutrire i bambini in Mozambico.

Gli abiti usati raccolti presso lo stand di HUMANA permetteranno di sostenere il progetto “Cibo per il Sapere” a favore dei bambini del Mozambico.


Pregnana M.se (MI), 9 ott. 2014: dal 10 al 12 ottobre, HUMANA sarà presente a Città di Castello (PG) con uno stand informativo e di raccolta abiti usati nell’ambito della manifestazione culturale Altrocioccolato, giunta ormai alla sua 14^ edizione.

La malnutrizione incide gravemente sul processo di crescita del 38% dei bambini che vive nei paesi in via di sviluppo, condizionandone lo sviluppo fisico e cognitivo.

I bambini malnutriti, se molto piccoli, rischiano di avere uno sviluppo cerebrale scorretto, mentre quelli più grandicelli hanno forti difficoltà di concentrazione e apprendimento, oltre che una forte esposizione a malattie debilitanti.

In questo contesto,  HUMANA, a inizio 2013, ha avviato il progetto Comida para o saber (Cibo per il sapere) per fornire la prima colazione (la papina, piatto con un elevato valore nutrizionale, composto di 100 grammi di mais o miglio e fagioli di soia) a oltre 60 mila bambini che frequentano la scuola primaria nella Provincia di Maputo.

Come afferma la Presidente di HUMANA, Karin Bolin “il progetto, dalla durata triennale, ha un impatto positivo sull’alimentazione dei più piccoli, ma non solo. Comida para o saber interviene anche su aspetti legati alla salute e alla formazione”. E’ prevista, infatti, la fornitura di farmaci per la sverminazione e la cura d’infezioni intestinali, oltre che la formazione di circa 15 mila insegnanti mozambicani, a cui viene fornita una preparazione sul tema dell’alimentazione e su come assicurare migliori condizioni igieniche nelle comunità in cui operano.

In occasione di Altrocioccolato, evento incentrato sul tema della produzione e sicurezza alimentare, tutti sono invitati a donare i propri abiti e accessori usati per contribuire ad assicurare un pasto ai bambini del Mozambico, dando loro l’energia necessaria a costruirsi un futuro migliore.

HUMANA People to People Italia

 

L’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia nasce nel 1998 per realizzare e finanziare progetti di cooperazione internazionale nel Sud del mondo e programmi di educazione allo sviluppo e ambientale in Italia. HUMANA è membro della Federazione Internazionale HUMANA People to People, presente in 43 Paesi nel mondo.

 

 

I numeri della raccolta abiti di HUMANA in Italia:

 

  • 4.600 contenitori gialli;
  • 42 province raggiunte con il servizio gratuito di raccolta abiti;
  • 6 filiali operative;
  • accordi con 846 amministrazioni comunali, 16 aziende multiservizi e 11 consorzi;
  • 15,4 milioni di chili di abiti raccolti nel 2013. Questo quantitativo ha permesso di risparmiare:

o    55,6 milioni di chili di CO2 non emessa;

o    93 miliardi di litri di acqua;

o    4,6 milioni di chili di fertilizzanti e oltre 3 milioni di chili di pesticidi;

o    2,8 milioni di euro alle amministrazioni comunali;

 

  • abiti spediti in Africa:
    • nel 2013: oltre 1 milione di chili;

o    dal 1998 al 2013: oltre 9 milioni di chili.

   

Le attività di HUMANA:

 

  • sostegno ad associazioni sportive locali;
  • reclutamento di volontari per iniziative di sensibilizzazione e raccolta fondi;
  • Vacanze Solidali a Muzuane in Mozambico;
  • programmi di educazione allo sviluppo per le scuole;
  • partnership con le aziende;
  • sostegno a distanza per bambini orfani di Zambia e Mozambico;
  • bomboniere solidali.

 

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close