Italia

Meridiana: tavolo sui 1600 esuberi convocato il 17 ottobre

Presidio MeridianaVenerdì 17 ottobre è convocato un nuovo  nuovo tavolo sui 1.600 esuberi di Meridiana. Il tavolo doveva essere  convocato per domani, 14 ottobre  a Roma al ministero del Lavoro.

L’annuncio, riporta l’Ansa, viene dato dai sindacati . Così si legge sulla nota di Agenzia: “Siamo in attesa della convocazione ufficiale – dice Gianluca Langiu della Fit Cisl Gallura – ma dal ministero ci hanno già comunicato il rinvio, richiesto da Meridiana, al 17 ottobre della riunione in via Flavia”. Al tavolo era prevista la partecipazione dei ministri del Lavoro, Giuliano Poletti, e dei Trasporti, Maurizio Lupi, i rappresentanti delle Regioni Lombardia, Veneto e Sardegna (con l’assessore dei Trasporti, Massimo Deiana), i vertici dell’azienda e nove sigle sindacali. L’aggiornamento del vertice accresce le preoccupazioni dei lavoratori. “Vorremmo capire cosa voglia fare realmente la Regione – spiega Langiu – Sino ad oggi non è stata chiara, non capiamo se voglia veramente salvaguardare i posti di lavoro dei dipendenti Meridiana o voglia invece aiutare le low cost. Ci risulta che a breve in Consiglio regionale si dovrebbe discutere di un finanziamenti di 6 milioni e 300 mila euro, sotto forma di co-marketing, destinato proprio si vettori low cost”. I 500 dipendenti che intendono manifestare a Roma davanti al Ministero hanno riprogrammato la trasferta per venerdì.  (ANSA).

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close