Italia

Moniego di Noale, Stefano Lazzarini muore di incidente

ambulanza1Stava andando a lavoro Stefano Lazzarini, l’operaio di 30 anni che ha trovato la morte sulla Noalese, all’altezza di via Condotta a Moniego di Noale (Venezia).

Il giovane operaio di Spinea che lavorava a Trebaseleghe, intorno alle 8.30 di questa mattina, viaggiava a bordo della sua moto Ducati. A quanto ricostruito, una Peugeot proprio in quell’attimo stava uscendo da un parcheggio per girare a sinistra in direzione Scorzè,  tagliando così la strada alla moto. Il centauro è finito sulla fiancata della vettura, cadendo rovinosamente sull’asfalto.

Immediati i soccorsi dei sanitari del 118 che hanno trasportato il giovane all’ospedale dell’Angelo di Mestre, dove però è deceduto dopo alcune ore. Nulla di grave invece per l’automobilista.

Sul posto per ricostruire la dinamica dell’incidente gli agenti della polizia municipale.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy