Italia

Santa Croce Camerina, Giovanni Sgarlata precipita da un tetto e muore

elisoccorso 1Morte sul lavoro ieri pomeriggio a Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa. Un elettricista, Giovanni Sgarlata, 46 anni, è deceduto a seguito di una caduta mentre era intento a sistemare un impianto di allarme di un capannone industriale.

A quanto sin’ora ricostruito, Sgarlata, titolare di una ditta di montaggio di sistemi di allarme,era andato a riparare una telecamera installata sopra il tetto di un’azienda. Avendo capito che l’apparecchio non inviava il segnale alla centralina di registrazione, l’uomo è salito sul tetto. Forse ha messo un piede in fallo ed è precipitato dall’altezza di 7 metri. Soccorso dai sanitari del 118, è stato poi trasportato in eliambulanza all’ospedale di Catania, dove è deceduto dopo alcune ore dal ricovero.

Sul posto anche i carabinieri per le indagini.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close