Economia

Centro intermodale, in arrivo nuovo accordo

Sassari_una seduta del consiglio comunale
Sassari_una seduta del consiglio comunale

Il sindaco Nicola Sanna la prossima settimana sarà a Cagliari per la firma in Regione: il Comune di Sassari sarà la stazione appaltante.

SASSARI 20 novembre 2014 – La prossima settimana a Cagliari il sindaco di Sassari Nicola Sanna firmerà un nuovo accordo che darà ai sassaresi l’opportunità di avere il centro intermodale. Lo ha riferito questa mattina l’assessore Ottavio Sanna rispondendo, durante la seduta del consiglio comunale, all’interpellanza della consigliera del M5S, Sofia Fiorillo, che chiedeva delucidazioni sullo stato del progetto relativo al centro di via XXV aprile. La firma renderà operativa la fase di inizio lavori.


«In tre mesi di attività – ha detto il rappresentante della giunta di Nicola Sanna – e dopo quattro incontri tra l’assessorato regionale ai Trasporti e l’Arst, questa amministrazione, è riuscita a portare a casa un risultato importante. Da sottolineare che, con la sigla di questo nuovo accordo, il Comune di Sassari diventerà la stazione appaltante, subentrando all’Arst, e si dovrà occupare quindi delle procedure per la gara d’appalto».

«In questo modo si potranno utilizzare i fondi Por 2000-2006 a disposizione prima che vadano persi. Parliamo di 28 milioni e 760 mila euro oltre a tre milioni da utilizzare per le bonifiche», ha concluso l’assessore Ottavio Sanna.

«Un passo avanti che – ha ricordato il sindaco Nicola Sanna a margine della seduta consiliare – è stato possibile anche grazie alla nuova maggioranza di centrosinistra in Regione che ha approvato la legge numero 9 del 19 maggio che, all’articolo 7, prevede proprio che il finanziamento per la realizzazione dell’opera passi al Comune di Sassari».

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close