EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Dopo la cometa Churyumov-Gerasimenko Piccaluga e Carannante, ufologi, testimoni di rivelano uno straordinario avvistamento UFO

UFO A FRAGNETO MONFORTE

UFO A FRAGNETO MONFORTE

Sono passati pochi giorni dalle straordinarie scoperte, forse anche un ufo, fatte basandosi sulle foto alla cometa Churyumov-Gerasimenko, dei due ricercatori ing. Ennio Piccaluga ed il dr. Angelo Carannante, che i due tornano a far parlare di sé rivelando un avvistamento ufo di grandissimo valore, di cui sono essi stessi stati testimoni insieme ad una terza persona che vuole conservare la privacy. Spiegano i due che fino ad ora hanno avuto delle remore a renderlo noto sia per la loro posizione di addetti ai lavori che avrebbe potuto favorire facili illazioni, sia per effettuare studi approfonditi, sia per spinte provenienti dall’interno del C.UFO.M. ed infine anche per i clamore delle loro scoperte sulle foto di Rosetta della cometa Churyumov-Gerasimenko che ha dato loro coraggio. Il fatto ufologico è del 9 ottobre 2010, con tanto di foto, ma solo in questi giorni reso pubblico. I due stavano percorrendo una superstrada nei pressi di Fragneto Monforte nel beneventano, erano all’incirca le 20,00, quando non lontano ed a poche decine di metri dal suolo, vedevano avvicinarsi uno strano velivolo di un arancione davvero splendente. Scendevano dalla loro autovettura alla prima piazzola di sosta utile, mentre nel frattempo l’ufo transitava in verticale sul veicolo. La fotocamera era nel cofano il tempo di prenderla e l’ovni (oggetto volante non identificato si allontanava riuscendo tuttavia a fotografarlo diverse volte. Il dato straordinario e che proprio dai due addetti ai lavori Carannante e Piccaluga è venuta la conferma che non poteva essere nessun tipo di oggetto convenzionale conosciuto, né un fenomeno naturale. La loro parola ha un notevole peso perché hanno analizzato centinaia di avvistamenti nella loro attività di ufologi. Un report dettagliato dell’ufo sightings, per dirla in inglese, è postato all’indirizzo internet del C.UFO.M., su CUFOMTV di youtube, sulle pagine ufficiali twitter e facebook dove tutti sono invitati a collegarsi per godersi le immagini, fatte di foto ed un video trailer. Inoltre vi sono molti retroscena ed approfondimenti. L’ufo file, assicurano dal C.UFO.M di cui Carannante è presidente e Piccaluga è presidente onorario, è uno degli avvistamenti più importanti degli ultimi trent’anni. Gli ufologi mediterranei sono più che sicuri che è un ufo nel senso proprio del termine.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION