Italia

Emilia Romagna elezioni regionali domenica 24 novembre. Come si vota

Elezioni-Comunali-2013-620x350La votazione avviene su un’unica scheda che contiene i nomi e cognomi dei candidati alla carica di Presidente della Giunta regionale, scritti entro un rettangolo, al cui fianco sono riportati il contrassegno della lista circoscrizionale oppure i contrassegni di più liste circoscrizionali, con cui il candidato Presidente è collegato. L’elettore, con la matita copiativa, può:

1) votare solo per un candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale tracciando un segno sul relativo rettangolo;

2) votare per un candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per la lista o per una delle liste a esso collegate, tracciando un segno sul contrassegno di tale lista;

3) votare disgiuntamente per un candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una delle altre liste a esso NON collegate, tracciando un segno sul contrassegno di una di tali liste;


4) votare tracciando un segno solo sul contrassegno di una lista. In tal caso, il voto si intende espresso, oltre che per la lista, anche a favore del candidato alla carica di Presidente della Giunta regionale a essa collegato;

5) esprimere uno o due voti di preferenza per candidati alla carica di consigliere regionale ricompresi nella lista votata, scrivendone, nelle apposite righe della scheda, il cognome o il nome e cognome. Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati della stessa lista di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza.

TESSERA ELETTORALE: Il ministero dell’Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso gli uffici elettorali di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di riconoscimento valido, la tessera elettorale personale a carattere permanente.
Per agevolare il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati, gli uffici comunali saranno aperti anche venerdì 21 e sabato 22 novembre, dalle ore 9 alle ore 18, e domenica 23 novembre, per tutta la durata delle operazioni di voto (cioè dalle 7 alle 23).

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close