Rubriche

Expo 2015: i giovani chef e maitre della Valle Arroscia e Renato Grasso

IMG_2190 (2)Expo 2015: i giovani chef e maitre della Valle Arroscia Con Renato
Grasso presentano le eccellenze enogastronomiche della Valle Slow

Pieve di Teco (IM). Il progetto Italian Food Riviera Class – “ LA
LIGURIA DEI GIOVANI TALENTI E DELLE ECCELLENZE” – Expo Scuola 2015 fa
tappa a Pieve di Teco.

L’occasione è la presentazione dei corsi di formazione sulla green
economy organizzati da Parasio Formazione e Mediazione in
collaborazione con Elfo – Ente Ligure Formazione, di Albenga, Parco
Naturale delle Alpi Liguri, Tautemi Associati Srl, C.N.A. e C.I.A. di
Imperia, Confcooperative Imperia e Savona.

I percorsi formativi finalizzati alla valorizzazione dell’entroterra
del ponente ligure attraverso l’economia verde sono stati l’occasione
per i giovani maitre e chef: Jennifer Fechino, Stefania Siboni ,
Martina Destefani, Cristian Bonsignorio, Matteo Liberato,Glenda
Barbera, Loris Barbera, Matteo Cacciò, Daniel Bonanato e Jacopo Marini
per misurarsi con i piatti della tradizione dell’alta Valle Arroscia.

Gli alunni dell’Alberghiero di Alassio, guidati dal maestro di cucina
e presiedente della federazione cuochi della Liguria Renato Grasso e
dai sommellier dell’A.IS. Augusto Manfredi e Alessandro Gasloni, hanno
presentato le ricette legate alla transumanza accompagnate dal
principe dei rossi della valle imperiese: l’Ormeasco.

L’evento gastronomico è stato organizzato in collaborazione con i
produttori dell’associazione Arroscia Valle Slow e le cantine: Cascina
Nirasca, Tenuta Maffone, Lorenzo Ramò, Paolo Patrone, Eredi Ing.
Guglierame e Roberto Gualtieri.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close