Italia

Macomer: messe nere e satanismo?

fiore tristeMacomer sarebbe allarme messe nere. A Macomer pare ci siano alcuni gruppi dediti ad attività particolari. Maghi e fattucchiere, sedute spiritiche, riti satanici e messe nere animerebbero i fine settimana di Macomer e d’intorni.

L’allarme è lanciato da L’Unione Sarda.

Sembrerebbe che gruppo di giovani e giovanissimi si darebbero appuntamento  nei fine settimana  nei pressi dello stadio Scalarba.  La preoccupazione sarebbe stata palesata  in  un incontro nell’istituto delle suore Figlie di Maria Ausiliatrice. Gli incontri satanici avrebbero luogo, probabilmente anche  nell’ex complesso Saia, mentre tracce di riti esoterici sarebbero state scoperte recentemente anche nel bosco del monte Sant’Antonio.

Non è la prima volta che si parla di riti satanici e messe nere in quell’area. A Marzo 2014 la stampa locale segnalava la presenza di scritte di matrice satanica in zona chiesa di San Francesco.

Alla mente di taluni non possono non sovvenire i fatti del 1995 quando a Borore, paese del circondario, erano avvenuti strani fatti: dei giovani si erano suicidati sulla linea del treno e si era parlato di legami con presunte sette sataniche e messe nere.

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close