Italia

Nesci: maltempo causato gravi danni anche in Calabria

nesciNon si creino dannose guerre tra poveri
Roma, 05 Nov. 2014 – “Il nostro territorio, ormai, è completamente devastato da eventi metereologici sempre più imponenti. Non si può, però, intervenire in maniera disattenta e sempre sull’emergenza ” – commenta così in una nota Denis Nesci , componente della Direzione nazionale del Nuovo centrodestra – “Le cronache nazionali, in queste ore, stanno mettendo in evidenza il caso di Carrara. Oggi, però, altre parti d’Italia, come la Calabria, hanno subìto disagi enormi. In particolare – continua Nesci -, la provincia di Reggio Calabria ha subìto innumerevoli danni tanto da far richiedere al Governo lo stato di emergenza” “Non ci sono disastri di serie a e di serie b. Non si creino dannose guerre tra poveri. Si intervenga a tutela di tutti i cittadini- conclude Nesci -, evitando di trattare la Calabria sempre come l’ultimo ed inutile lembo del Paese”

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close