Italia

Oppido Mamertina: arrestato Giuseppe Gattellari, Domenico Feliciano, domiciliari a Giorgio Feliciano

carabinieriReggio Calabria, eseguite ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone considerate responsabili dei reati di tentato omicidio aggravato in concorso, detenzione e porto d’arma comune da sparo. I fermati dovranno rispondere  dei fatti avvenuti il 22 settembre del 2011 nei confronti di Domenico Feliciano e del 2 maggio 2012  di quanto avvenuto  contro Giuseppe Gattellari. Le due vittime, secondo gli inquirenti, sarebbero stati vicini ad un contesto criminale di ‘ndrangheta.

I Carabinieri della Compagnia di Palmi hanno dato corso all’operazione “Nemesi”, arrestando Giorgio Feliciano, 79 anni e suo figlio Domenico Feliciano di 45 anni per tentato omicidio, nonché Giuseppe Gattellari, 32 anni, per tentata estorsione. Tutti gli arrestati, originari di Messignadi,  frazione del comune di Oppido Mamertina.

Giuseppe Gattellari e Domenico Feliciano sono stati ristretti presso la Casa Circondariale di Palmi mentre Giorgio Feliciano è stato ristretto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari con sottoposizione al controllo mediante “braccialetto elettronico”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close