EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

SassariIn arrivo la piazza Sant’Orsola

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIeri sera incontro con il Comitato di quartiere. Pronto il progetto per piazza Bande. Si pensa anche al passaggio della metropolitana.
SASSARI 29 novembre 2014 – Il Comitato Sant’Orsola chiama, il Comune di Sassari risponde: 168 mila euro per piazza Sant’Orsola, i cui lavori saranno consegnati alla ditta aggiudicataria entro gennaio, e poi 406 mila euro per piazza Bande con accanto un parco completo di area giochi e pista ciclabile che si collega a quella della Buddi Buddi.
Sono questi i due progetti presentati ieri sera, durante l’incontro tra il sindaco Nicola Sanna, accompagnato dalla giunta comunale, dal direttore generale e dal capo di gabinetto, e i membri del Comitato presieduto da Francesco Sanna.


«Abbiamo adottato la delibera definitiva di piazza Bande – ha detto il primo cittadino – certo, non abbiamo la bacchetta magica, ma siamo pronti a darvi ascolto. Siamo consapevoli che non sarà possibile dare completa soddisfazione alle vostre istanze ma siamo pronti a lavorare assieme a voi».
Gli ha fatto eco Francesco Piras del Comitato: «Il nostro è il primo comitato nato in città, abbiamo lavorato per un anno in maniera volontaria. Vogliamo anche noi lavorare a stretto contatto con l’amministrazione, che c’è e vuole adoperarsi per la città e le periferie, e per questo ognuno di noi all’interno del comitato ha i suoi compiti».
I membri dell’associazione di quartiere (Giovanni Mangatia, Elio Marras, Giusi Pinna Angiolino, Matteo Greco, Pacifico Santolino, Francesco Piras, Nando Derenzi, Tullio Venditti e Andreana Manai) hanno quindi fatto un primo elenco di priorità: dai marciapiedi alle piazze, dalla sicurezza all’attenzione per i bambini e i giovani, dall’illuminazione pubblica alla raccolta rifiuti, dai semafori alla circolazione stradale.
E una prima risposta è arrivata dal sindaco che, assieme all’assessore ai Lavori pubblici Ottavio Sanna, ha illustrato i lavori che entro gennaio saranno consegnati alla ditta vincitrice dell’appalto per piazza Sant’Orsola. Le opere avranno un costo di 168 mila euro e prevedono la sistemazione area, marciapiedi, parcheggi, aree verdi e smaltimento acque meteoriche e, con le economie, la predisposizione dell’impianto di illuminazione.
Per piazza Bande, invece, ci sono a disposizione 406 mila euro. Il progetto è pronto e si stanno predisponendo gli atti per indire la gara d’appalto. Accanto alla piazza è previsto un parco con un’area giochi per bambini, un percorso salute e una pista ciclabile.
Il sindaco quindi ha fatto sapere che è allo studio anche la  possibilità di una modifica del tracciato per la metropolitana di superficie che, correndo accanto alla Buddi Buddi, potrebbe entrare dentro Sant’Orsola per poi raggiungere Li Punti. È stato chiesto un progetto di massima ai tecnici dell’Arst, mentre per la realizzazione sarà necessario adottare una variante al Puc. In regione per il tracciato della metro ci sono a disposizione 65 milioni di euro.
«Con questo incontro – ha detto infine il sindaco – inizia il sistema della partecipazione democratica dei cittadini nei diversi quartieri della città che, mi auguro, si diffondano numerosi in città».
Andrea Bazzoni
Portavoce Comune di Sassari
Tel.: 079.279322
cell.: 348.0374652

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com