Italia

Smantellata banda di sardi in Tuscia 13 arresti

carabinieriUn’imponente operazione dei carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo, che con l’ausilio di un elicottero del Nucleo di Pratica di Mare e di unita’ cinofile, stanno eseguendo in queste ore 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti componenti di una banda, quasi tutti di origine sarda, attiva nella bassa Tuscia.

Gli arrestati sono accusati di commissione di furti, danneggiamenti aggravati, incendi dolosi di aziende agricole, esercizi commerciali ed autovetture private con finalita’ estorsive nonché rapine, traffico di sostanze stupefacenti, ricettazione e possesso di armi clandestine. Numerose le perquisizioni tra le province di Viterbo e Roma.

L’operazione, denominata mamuthones,  è l’esito di una attività di indagine avviata all’inizio dell’anno.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close