Italia

Ultimo scandalo Meridiana licenzia. Air Italy assume

Assunzioni in Air ItalyL’ULTIMO SCANDALO DEL GRUPPO MERIDIANA.
Air Italy assume personale esterno mentre Meridiana invia 1634 lettere di licenziamento.

Olbia, 12 novembre, 2014- Le cose vanno chiamate con il proprio nome. SCANDALO.

Meridiana, prossima all’invio di 1634 lettere di licenziamento per i soli dipendenti Meridianafly assume nella controllata Air Italy.
Sarà il 18 novembre ore 10:00 presso l’Hangar Meridiana dell’aeroporto di Malpensa, in una data che richiama i nefasti ed inutili accordi al ribasso degli stipendi di tre anni fa generosamente concessi all’ex AD Gentile dai sindacati, il giorno in cui presso la sede di Malpensa, sono convocati gli assistenti di volo candidati per le selezioni in Air Italy.

Due compagnie dello stesso gruppo: MERIDIANA.
Meridiana licenzia per surplus di personale, Air Italy assume per carenza di personale.

Come è possibile?

Meridiana ha parcheggiato i suoi dipendenti in CIGS perché venissero stipendiati dallo Stato mentre attuava il suo programma di spostamento dell’attività nella controllata Air Italy.

Air Italy ingrandita a dismisura con le tratte e gli slot di proprietà Meridiana (permessi di sulle tratte, ad esempio Napoli-New York), ha bisogno di reperire forza lavoro.

VI RICORDIAMO lo STATO delle TRATTE OPERATE da AIR ITALY

– Numero tratte Meridiana operate da aerei Air Italy 10783*

– Numero tratte Air Italy operate da aerei di Air Italy 149*

– Numero tratte Air Italy operate da Meridiana 0*

*Dati confermati che si riferiscono all’attività di volo da gennaio 2014 a inizio novembre 2014. Chiedere all’azienda di replicare con documenti di riprova.

E dove reperisce forza lavoro?

Al di fuori del gruppo di esuberi da cui invece potrebbe attingere a piene mani attraverso dei distacchi di personale navigante di cabina.

Non bastasse lo scempio che viene denunciato da anni, Meridiana nella impunità più assoluta, assumerà personale esterno per necessità operative determinate dalla crescita esponenziale di attività, frutto dell’operazione di svuotamento di Meridiana.

Al di là dei giudizi morali verso una azienda che etica e moralità non le conosce, ci domandiamo cosa aspettino Ministeri, Regioni e Organi Giudiziari ad interrompere senza se e senza ma queste gigantesca farsa di cui pagheranno le conseguenze i dipendenti storici e le loro famiglie, condannate più dal silenzio e dalla ignavia istituzionale che dall’arroganza aziendale.

Un arrogante non va trattato con il guanto di velluto, come sta accadendo in Italia.

Questa indecenza va fermata. Il meccanismo, ormai, pensiamo sia chiaro anche ai più ciechi e stolti.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close