Italia

Vigevano sfregia la moglie con un coltello per gelosia

violenzaAccecato dalla gelosia  ha sfregiato la moglie con un coltello dopo averla segregata in casa per alcuni giorni.  L’uomo, un romeno di 34 anni, è stato arrestato.

E’ successo a Vigevano, in provincia di Pavia; l’uomo, dopo avere colpito la donna sotto l’occhio sinistro, avrebbe detto: “Così ora non ti guarderà più nessuno”. E’ stato arrestato con l’accusa di sequestro e lesioni.La donna è stata soccorsa e medicata.

Secondo quanto si apprende i maltrattamenti nei confronti della donna andavano avanti da tempo e si verificavano anche sotto gli occhi della figlioletta della coppia, una bambina di 4 anni.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close