Italia

CASD: morto un sottufficiale

fiore tristeRoma, morto al Centro Alti Studi per la Difesa. La notizia è riportata da Rainews. Un corpo privo di vita di un sottufficiale dell’Esercito è stato trovato ieri sera all’interno del Centro Alti Studi della Difesa (CASD) di via della Lungara, a Roma.

Il sottufficiale prestava servizio presso lo stesso ente di formazione e a dare la notizia è stato lo Stato Maggiore della Difesa mentre sono in corso accertamenti sulle cause del decesso. I familiari della vittima sono stati informati.

Il Centro Alti Studi per la Difesa (CASD) è l’organismo di studio di più alto livello nel campo della formazione dirigenziale e degli studi di sicurezza e di difesa. Il Presidente del Centro dipende direttamente dal Capo di Stato Maggiore della Difesa ed è assistito, per l’esercizio delle sue funzioni, da un Consiglio Direttivo da lui stesso presieduto, composto dai Direttori Coadiutori militari e civili dello IASD, dal Direttore dell’ISSMI, dal Direttore del CeMiSS e dal Capo di SM, con compiti di Segretario.

Il Consiglio Direttivo esamina ed esprime pareri sui programmi di studio dei due istituti di formazione, sulle attività delle sessioni e corsi di studio, sul sistema di valutazione degli Ufficiali frequentatori e su tutti gli aspetti organizzativi e funzionali del Centro, suscettibili di accrescere il livello di sinergia realizzabile nell’impiego delle risorse umane, materiali e finanziarie disponibili.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close