Società

Duecento in gara al concorso pianistico, il via Venerdi’ con il concerto di Simone Rugani

come-leggere-le-note-musicali_2d766f03483648e27a0f0566a0b69b9fAlbenga- Più di duecento concorrenti in gara nel 27° Concorso Pianistico “Città di Albenga” che rappresenta uno dei più attesi appuntamenti dell’anno soprattutto per i giovani pianisti che sognano di avviarsi alla carriera concertistica. Grande soddisfazione fra gli organizzatori dunque per il gran numero di adesioni: “ Il risultato ottenuto – dice Isabella Vasile, direttore artistico della manifestazione- gratifica davvero di tutti gli sforzi fatti in questi anni per rimettere in piedi questo evento, ed è la conferma che siamo sulla strada giusta.

Il concorso sta facendo di anno in anno grandi passi in avanti, e sta diventando sempre di più un appuntamento fisso per tutti i giovani pianisti italiani, nonchè un trampolino di lancio per la loro carriera musicale. I musicisti che arrivano ad Albenga, oltre rimanere ammaliati dalla nostra bellissima città, sono propensi a tornare gli anni successivi poichè vi trovano un’accoglienza ed un’atmosfera unica. Sono certa che la prof.ssa Folco, a cui va sempre il nostro pensiero, sarebbe fiera del lavoro svolto e di vedere il rinnovato successo di questo concorso”. Molto soddisfatti anche sindaco ed amministratori:                  “ A testimoniare l’importanza del concorso pianistico – dice il sindaco Giorgio Cangiano- è sicuramente il numero degli iscritti che  quest’anno risulta essere particolarmente elevato. Va sicuramente riconosciuta agli organizzatori la capacità di aver creato un evento attrattivo e tale da consentire a tanti giovani di poter dimostrare la propria preparazione e abilità”.

Alberto Passino consigliere delegato al Turismo conferma il trend positivo ed elenca i dati: “ Si sono chiuse  le iscrizioni, della 27esima edizione del concorso pianistico – 4° memorial Maria Silvia Folco, con un record di oltre 150 iscrizioni, che sommati ai quasi 50 brani in gara alla sezione di composizione, fa battere il record massimo dalla sua riapertura, superando le 200 iscrizioni”. Anche il vice sindaco Riccardo Tomatis assessore alla Cultura si dice soddisfatto : “ Mi fa molto piacere pensare che un successo di queste dimensioni, sia dovuto, oltre che alla professionalità e all’entusiasmo della dottoressa Isabella Vasile e del suo team, anche all’azione della nostra amministrazione che ha puntato molto sulla promozione e  sulla valorizzazione della cultura e della storicità della città di Albenga.” Il via venerdì 26 dicembre alle ore 21 e 15 con il concerto di Simone Rugani, che si aggiudicò la scorsa edizione del concorso. Le audizioni inizieranno il pomeriggio successivo, per proseguire nei giorni successivi sino al 30 dicembre con il gran concerto dei vincitori  durante il quale verranno premiati e rivelati gli attesi nomi  dei vincitori della sezione di composizione.

  CLAUDIO ALMANZI

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close