Italia

Loris Andrea Stival: i graffi sul viso

Andrea Loris Stival foto dal Web
Andrea Loris Stival foto dal Web

Loris Andrea Stival è morto ma il suo killer ancora non si trova. Le indagini proseguono.  Il bambino sarebbe stato soffocato con una fascetta elettrica e non con le mani. Gli esami hanno anche evidenziato dei graffi sul viso e sul collo del bambino, i graffi sul viso di Andrea Loris Stival potrebbero essere stati provocati dalla fascetta o dall’attrezzo usato per tagliare la fascetta.

Intanto sono emerse incongruenze sul racconto della madre di Loris. riporta Rainews  che  secondo le immagini, Loris non sarebbe sceso dall’auto della mamma davanti alla scuola. Nei video ci sarebbe l’auto inquadrata sotto l’abitazione in via Garibaldi e si vedrebbe Loris scendere e andare da solo verso casa. Il piccolo verrà poi trovato morto qualche ora dopo dal cacciatore.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close