Italia

Sequestro beni di 1,5 milioni di euro a Antoninio Fiume

NDRANGHETA-1 (2)Sequestro beni a Antonino Fiume. Riporta Rainews che la Dia di Reggio Calabria ha sequestrato e confiscato beni personali e societari per 1,5 milioni di euro al collaboratore di giustizia Antonino Fiume,50 anni,condannato per associazione mafiosa,omicidio,favoreggiamento personale e violazione della legge sulle armi. Fiume, ritenuto affiliato alla cosca “De Stefano” di Reggio Calabria, aveva iniziato a collaborare con la giustizia nel 2003 ed era stato perciò ammesso allo speciale programma di protezione. La confisca è scattata a seguito degli accertamenti patrimoniali.

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close