Italia

Giugliano, Antonio Riccardo spara alla moglie e si uccide

poliziaDramma nella tarda serata di ieri a Giugliano, in provincia di Napoli, dove una guardia giurata, Antonio Riccardo, 55 anni, al termine di una discussione, ha sparato un colpo di pistola alla nuca alla moglie, Annamaria Capuano, di 49 anni. Poi ha rivolto l’arma contro se stesso.

I due corpi sono stati trovati nell’auto dell’uomo, una Fiat Panda di colore verde, da un passante che ha dato l’allarme. Sul posto sono giunti i soccorsi e hanno trasportato urgentemente la donna agonizzante all’ospedale ‘San Giuliano’ di Giugliano ma nulla si è potuto tentare per strapparla alla morte. La guardia giurata della Security Service, invece, è morta sul colpo.

A quanto si apprende all’interno dell’auto è stato trovato un biglietto scritto dall’uomo.

Si indaga per omicidio-suicidio.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close