Italia

Pietra Ligure, ricerche di Angelo Pasquasio pescatore di Loano

guardia costiera (1)Non si fermano le ricerche di Angelo Pasquasio,  pescatore amatoriale di Loano (Savona), disperso in mare da ieri sera. Le operazioni per rintracciarlo sono continuate per tutta la notte e vedono impegnati sommozzatori e motovedette di vigili del fuoco e capitaneria di porto, e anche un elicottero.

 La barca  di Pasquasio è stata trovata vuota nel tratto di mare davanti a Pietra Ligure e le ricerche sono state estese anche nel mare di ponente, seguendo la corrente, fino a Imperia.  Si teme che l’uomo, che stava pescando totani, potrebbe essere caduto in mare o per un malore o per un’onda anomala, anche perchè sulla barca sono rimasti gli occhiali e il telefono cellulare.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close