Italia

Rubano un gozzo, giovane muore nelle acque di Zoagli

guardia costiera (1)

E’ finito male il furto di un gozzo di 4 metri a motore dal porto di Santa Margherita.Un ragazzo di 19 anni, Giorgio Chino, dopo essersi impossessato della barca insieme ad un amico, è morto nelle acque di Zoagli. L’amico invece si è salvato.

A quanto si apprende i due si erano diretti a Zoagli ma , dopo un’avaria del mezzo, si erano tuffati in mare per cercare di tornare a riva.

L’allarme è scattato intorno alle 5 quando sono state udite invocazioni di aiuto arrivare dalla zona della scogliera sottostante la stazione ferroviaria. Il corpo è stato ritrovato vicino al gozzo e vicino alcuni indumenti tra cui un giubbotto di salvataggio e una maglia.

L’amico è stato rintracciato in un’abitazione di Camogli; il giovane è stato interrogato da carabinieri e guardia costiera.


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close