EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sclerosi multipla: in corso la sperimentazione del metodo Zamboni

metodo_zamboni_er  La sclerosi multipla colpisce quasi 5 milioni di persone nel mondo, 70 mila in Italia. proprio in Italia, però, è in corso di sperimentazione un nuovo metodo che potrebbe rappresentare una rivoluzione nella cura delle patologia: il metodo Zamboni. Grazie al ripristino del deflusso del sangue dal cervello al cuore attraverso una dilatazione delle giugulari, questo metodo potrebbe infatti curare l’occlusione, una delle possibili cause della sclerosi multipla. Lo studio, finanziato completamente dalla regione Emilia Romagna con oltre 2 milioni di euro, è in via di sperimentazione in 8 centri italiani e coinvolge 200 pazienti. Per i risultati però si dovrà attendere ancora un pò, affinchè tutti i pazienti portino a compimento il percorso medico. Il servizio di Salvatore Sabatino, per Medicina 33, su Rai 2.

Fonte: http://www.rainews.it/dl/rainews/media/sclerosi-multipla-medicina-33-sperimentazione-Metodo-Zamboni-d3cbcc3a-8ad6-4d6b-ae6a-d34640493517.html

About the author

Alessandro Rasman, 48 anni, triestino. Laureato in Scienze Politiche, indirizzo politico-economico presso l'Università di Trieste; è malato di sclerosi multipla, patologia gravemente invalidante, dal 2002. Per Mediterranews cura una speciale rubrica sulla sclerosi multipla.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com