Italia

Bovalino scoperto un bunker in disponibilità dei Pelle Vottari?

NDRANGHETA-1 (2)Bovalino, scoperto un bunker ritenuto nella presunta disponibilità della cosca ‘ndrangheta dei Pelle-Vottari’.

Il bunker scovato dalla compagnia dei Carabinieri di Locri  era utilizzato durante la faida di San Luca che vedeva contrapporsi di Pelle-Vottari con i Nirta-Strangio. Nella struttura i carabinieri hanno trovato un silenziatore per pistola, sostanza da taglio per la droga, marijuana e cartucce caricate a pallettoni.Ansa

I Carabinieri del Gruppo di Locri hanno scoperto a Bovalino un bunker ritenuto nella disponibilità della cosca della ‘ndrangheta dei “Pelle-Vottari”. Il bunker, secondo gli investigatori, era utilizzato durante la faida di San Luca che vedeva contrapporsi di Pelle-Vottari con i Nirta-Strangio. Nella struttura i carabinieri hanno trovato un silenziatore per pistola, sostanza da taglio per la droga, marijuana e cartucce caricate a pallettoni. il quotidiano del sud

 

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close