EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Così Lontani Così Vicini, convegno Santadi resoconto Cuore Romeno

8 marzo santadi8 marzo – Santadi
L’Associazione Interculturale Italia – Romania “Cuore Romeno” di Oristano ha partecipato (con una delegazione di 20 persone) al
Convegno “Così lontani. Così vicini” organizzato da
Associazione 5 Mori Onlus, con il Patrocinio del Comune di Santadi,
la collaborazione dell’Associazione Donne Romene in Italia – ADRI e l’ Associazione Dacia Nicolaiana
Ospite d’onore
Sua Eccellenza Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario
della Repubblica della Romania in Italia
Dottoressa Dana Manuela Constantinescu
Una finestra di osservazione su coloro che accudiscono giorno e notte i nostri anziani, un riconoscimento dell’elevato valore sociale delle assistenti straniere, risorsa sempre più essenziale per le famiglie, ma scarsamente tutelata e spesso caratterizzata da irregolarità diffuse.
L’Ambasciatore Dana Constantinescu, alla sua prima visita ufficiale in Sardegna, con la sua presenza offre la collaborazione del Suo ufficio con le autorità locali per migliorare l’integrazione della comunità romena favorendo i contatti tra la Sardegna e la Romania.


“Onorevoli rappresentanti delle autorità italiane,
Cari rappresentanti della comunità romena,
Come Ambasciatore della Romania in Italia è una grande soddisfazione poter festeggiare qui la festa della donna e portare in primo piano le realtà relative alle donne romene della Sardegna, altrimenti una categoria con poca visibilità nella società italiana.
Nonostante la sua bellezza e la sua ospitalità la Sardegna viene in modo naturale percepita come un ambiente lontano e isolato, in modo particolare per rapporto al paese di origine, cioè la Romania.
Perciò sono molto felice di aver trovato un forte sostegno nel realizzare questo obbiettivo – di mettere sul tavolo le sfide, le necessità e i desideri delle lavoratrici romene nel campo dell’assistenza familiare – non solo al livello delle associazioni di profilo, ma anche al livello della pubblica amministrazione italiana a qui spetta la piena regolarizzazione di questo settore.
Questo mi da la fiducia che l’impegno per la risoluzione delle problematiche relative a questa categoria sarà uno serio e di duratura.
Non solo perché questa categoria porta un contributo molto speciale nel quadro della società italiana, cioè la cura degli anziani italiani, ma anche perché lei stessa si trova in una posizione di vulnerabilità – sociale, fisica e affettiva – a cui dobbiamo trovare soluzioni per permettergli di farsi il dovere non solo in condizioni ottime ma anche dignitose.
Come donna colgo l’occasione per fare un augurio a tutte le donne presenti!”
Dana Constantinescu – ambasciatore 

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com