Economia

SASSARI – Insediate le commissione Disabilità e Pari opportunità

Sassari Da sin_Tuffu_Simula_Uleri commissione Disabilità
Sassari Da sin_Tuffu_Simula_Uleri commissione Disabilità

I due organismi, per la loro attività. faranno riferimento all’assessorato ai Servizi sociali.


Sassari 18 marzo 2015 – «Siamo tra i primi comuni a livello nazionale a garantire servizi per i disabili come, a esempio, l’assistenza ai disabili nelle scuole e le attività estive. Si tratta di azioni che non avvengono in altre realtà, così come la costituzione di questa commissione Disabilità». Lo ha detto questa mattina il sindaco di Sassari Nicola Sanna che ha presenziato all’insediamento delle commissioni comunali per la Disabilità e delle Pari opportunità.

Questa mattina a sedersi attorno al tavolo della giunta, a Palazzo Ducale, è stata per prima la commissione per le Disabilità. «È un fatto inedito nel panorama delle amministrazioni locali – ha aggiunto il primo cittadino – un punto che avevo inserito nel programma di mandato, ricordando come questo fosse fondamentale tra le nostre attività».

La commissione risulta composta da Pina Ballore, rappresentante dell’Associazione italiana malattia di Alzheimer, Monica Corraini in rappresentanza dell’ente nazione per la protezione e l’assistenza dei sordi Onlus, Giovanna Tuffu quale rappresentante dell’associazione nazionale soggetti autistici sezione di Sassari, Giovanni Pietro Uleri rappresentante della U.f.ha Unione famiglie handicappati onlus, Massimo Simula quale rappresentante della Associazione italiana sclerosi multipla, Gigliola Serra rappresentante della Unione italiana lotta alla distrofia muscolare, Marco Marongiu per l’Associazione Io rinasco onlus, Giuseppina Nurra per l’Associazione Anpa Sardegna onlus, Patrizia Scanu per l’Unione italiana ciechi e ipovedenti onlus, quindi Francesca Arcadu consigliera comunale di maggioranza e Rosanna Arru consigliera comunale di minoranza.

«È un giorno importante – ha detto il presidente del consiglio comunale Antonio Piu – la fine di un percorso iniziato alcuni anni fa e avviato dalla quinta commissione che aveva come presidente Sergio Scavio. Vediamo nella commissione per le Disabilità una opportunità per essere attenti alle problematiche che la stessa ci farà presente».

«Sarete il fulcro delle rete che vogliamo mantenere con la città e il territorio – ha detto l’assessore ai Servizi Sociali Grazia Manca – la sua presenza rappresenta la nostra sfida principale. E il fatto che al suo interno ci siano due consigliere comunali è un valore aggiunto».

Sono parte della commissione infatti Francesca Arcadu e Rosanna Arru. Entrambe hanno voluto sottolineare l’aspetto di “stimolo” che la commissione potrà svolgere, la sua importanza e la sua interrelazione con la scuola.

La commissione ha quindi eletto Pina Ballore presidente, Giovanna Tuffu e Giovanni Pietro Uleri vicepresidenti, quindi Massimo Simula segretario.

A fine mattinata si è insediata anche la commissione Pari opportunità della quale fanno parte Sonia Pippia per il Centro studi per le politiche dello sviluppo, Letizia Tedde per noiDonne2005, Roberta Delrio per la Camera territoriale Uil di Sassari, Elvira Useli per il gruppo consiliare “Sassari Progetto Comune”, Gloria Reggiani per i gruppi consiliari Cd, Idv, Pds e Upc, Rosa Maria Lamparelli per la Direzione territoriale del lavoro di Sassari del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, Maria Chiara Occhionero per la Fidapa sezione di Sassari, Maria Grazia Leoni per il gruppo consiliare Pd quindi Consuelo Sari per la Confcommercio Nord Sardegna.

La seduta è stata occasione di conoscenza per tutte le componenti, mentre l’elezione del presidente e del vicepresidente è stata rinviata alla prossima seduta.

Le due commissioni, per la loro attività, faranno riferimento all’assessorato ai Servizi sociali.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close