Italia

Sciopero benzinai in autostrada

scioperoTornano in sciopero i benzinai sulle autostrade dalle 22prenderanno il via le prime 48 ore proclamate dai gestori delle aree di servizio, fino alle 22 di giovedì 5. A confermarlo sono Faib Confesercenti, Fegica Cisl ed Anisa Confcommercio sottolineando che l’azione di chiusura si rende ormai inevitabile “per l’assoluta inerzia dei ministeri dei Trasporti e dello Sviluppo economico che hanno deciso di lasciare cadere nel vuoto ogni sollecitazione al confronto”.

Una protesta questa che dovrà comunque garantire i servizi minimi. L’Autorità di garanzia per gli scioperi, infatti, ha ricordato ai gestori che domani sciopereranno in autostrade “l’obbligo di garantire i servizi minimi, disciplinati dalle regolamentazioni di settore”. In particolare, sottolinea il Garante, “deve essere prevista l’apertura di un distributore sulla rete almeno ogni 100 chilometri; tali impianti, indispensabili ad assicurare i servizi minimi, devono funzionare ordinariamente, negli orari di apertura, non garantendo, quindi, soltanto i self service”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close