Italia

Colognola ai Colli, Gioele Milani uccide la madre e ferisce il padre

carabinieriTragedia all’interno di una famiglia a Colognola ai Colli (Verona), dove un giovane, Gioele Milani, 20 anni, ha ucciso durante una lite la madre e ferito gravemente il padre, poi ha tentato di suicidarsi.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della compagnia di San Bonifacio (Verona), il dramma si sarebbe svolto nel cortile di casa, quando il giovane, durante una accesa discussione avrebbe colpito la madre, Manuela Panato, 47 anni,  con un’arma da taglio, uccidendola. Quindi si sarebbe avventato contro il padre, Riccardo Milani, ferendolo. Avrebbe quindi tentato di uccidersi facendosi travolgere dal trattore che aveva messo in moto.

Non si conoscono ancora i motivi che hanno scatenato la tragedia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close