Società

Dal 15 aprile in libreria Muori con Me di Karen Sander

Copertina Muori con meIn libreria dal 15 di aprile la nuova fatica libraria di Karen Sander, Muori con me, edito da Giunti

Un thriller ambientato a Dusseldorf, nei quartieri alti. Un corpo di donna massacrato. Una bambola nuda. Questi sono gli unici indizi in mano al commissario Georg Stadler. Un nuovo best seller? Così pare, solo in Germania si sono già vendute oltre 120mila copie.

Il commissario Stadler in questa indagine  lavorerà  in coppia  alla psicologa criminale Elisabeth Montario. A Dusseldorf si aggira un serial killer?

Una lettura mozzafiato, pagina dopo pagina la trama si sviluppa in modo avvincente, ogni personaggio è dettagliatamente descritto, nulla viene lasciato al caso.

La donna massacrata è una avvocatessa: chi la ha uccisa? Il marito? Forse no, infatti Stadler durante le indagini ricorda qualcosa, un caso simile, però il presunto colpevole era già stato tratto  in arresto. Stadler pare essere convinto si tratti di un serial killer, difficile però convincere i superiori. Come fare?

Stadler, un commissario di lungo corso 50 anni circa, esperto in omicidi lavora nell’omonima squadra, non ha certo paura di avventurarsi alla ricerca di un omicida, eppure solo non può farcela.

E’ necessario un altro esperto e tra le pagine del thriller si delinea la figura di Elisabeth Montario, psicologa criminale, la donna ha già decifrato altri casi simili.

Un thriller appassionante, da leggere tutto d’un fiato .   La narrazione è magistrale, un ottimo alternarsi di flashback e colpi di scena lascia la suspense dalla prima all’ultima pagina, una caccia al killer in prima persona per l’appassionato lettore.

Tanto il mistero ricamato nella trama, persino la scelta della figura di Montario, bella donna, professionista e seria, si scoprirà poi essere la sorella di un serial killer.

Mentre in Italia il libro è appena uscito, in Germania già si vende la secondo avventura della coppia Stadler Montario.

Karen Sander, abile scrittrice vive in Renania, oltre a scrivere lavora come traduttrice e docente universitario.

Per Amazon.de  si tratta di “Una suspense che vi farà tremare dalla prima all’ultima pagina. Imperdibile”


Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close