GossipRubriche

Gossip, Iva Zanicchi all’Arena

iva zanicchiUna cotonatissima Iva Zanicchi è stata oggi, domenica 12 aprile 2015, ospite di Massimo Giletti nel segmento L’Arena – Protagonisti, incentrata sulle  interviste in merito ai personaggi famosi della tv, del cinema, della musica o dello sport.

La chiacchierata prende inizio da un titolo della copertina del settimanale su Dipiù “Iva Zanicchi contro il Papa”:

“Ho osato scrivere una lettera perché è così vicino alla gente. In un’intervista in Spagna lui ha detto qui ci vorrebbe quella famosa cantante italiana Mina che canta quella canzone prendi questa mano Zingara. Mina credo non l’abbia mai cantata Zingara. Sono stata spesso in tournèe in Argentina e chissà che qualche volta un suo parente non sia venuto a un mio concerto.”

Nel chiederle di alcune presunte rivalità con le altre signore della musica

Gaffe: Zingara è solo della vanoni..

“Rivalità con la Vanoni? C’era più con Mina. La Vanoni una volta mi chiese perché cantassi Un’ora sola ti vorrei, le risposi che lo facevo perché mi veniva chiesto e “Fiume amaro non la puoi cantare”.

In ogni intervista alla Zanicchi si arriva sempre per parlare di Silvio Berlusconi, che dichiara di “amare” e Giletti le chiede di quella volta che l’allora premier la irruppe telefonicamente durante la trasmissione di Gad Lerner L’Infedele che bollò come “postribolo televisivo” e invitò la cantante ad abbandonare lo studio

“Vedi che era meglio se ci fossimo accordati sulle domande io e te? Non volevo parlare di politica e di Berlusconi. Io gli voglio bene, ma non sarei mai uscita manco se me l’avesse chiesto mia mamma. Se fossi andata via non avrei potuto difenderlo. Era comunque un ambiente ostile, ero l’unica a difenderlo. Ma non puoi ordinarmi di uscire da uno studio televisivo, anche se sei Berlusconi. Le mie colleghe politiche mi dicevano ‘Non farti vedere da Berlusconi’ e invece lui non porta rancore. La politica credo sia una cosa buona, ciò che la rovinano sono gli uomini, i politici, noi. Dalla politica ne sono uscita con le ossa rotte perché da cantante non mi riconoscevano credibilità.”

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close