Italia

Milano, uccide il convivente con una coltellata

coltello 1Delitto a Milano, dove una donna, aggredita dal convivente durante una lite in casa, lo ha colpito ed ucciso con un coltello. Il dramma è avvenuto ieri sera poco dopo le 22 in via Ripamonti, in un quartiere popolare nella zona sud della città.
La donna è una lituana di 26 anni, l’uomo un ucraino di 31. La donna, ha poi chiamato i soccorsi e la polizia. Avrebbe detto di essere stata già picchiata altre volte dal compagno, si sarebbe difesa da un tentativo di aggressione dell’uomo impugnando un coltello, con cui l’avrebbe colpito a morte.

La giovane lituana , ferita durante la colluttazione avuta durante la lite, è stata portata in ospedale


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy