EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Torta salata agli asparagi

images (1)La primavera è in leggero ritardo ma gli asparagi freschi sono già disponibili e molto gustosi.

L’asparago possiede particolari proprietà diuretiche per il nostro organismo e viene apprezzato dai buongustai in molteplici ricette. Molte sono le qualità di asparago tra tutte ottimi sono quelli selvatici.

In cucina gli asparagi si utilizzano germogli verdi o bianchi: gli steli dovrebbero essere duri, flessibili, resistenti alla rottura, dello stesso spessore e con le punte ancora chiuse.
Per non sprecare nulla, le parti più dure dei gambi possono essere impiegate per brodi e minestroni; oppure dopo averle lessate con delle patate si frullano preparando una buonissima crema.

La ricetta che segue Torta salata agli asparagi è molto semplice e delicata, ottima per una cena o per una merenda sui prati fioriti di primavera.

Ingredienti:
1 confezione di pasta sfoglia fresca
500 grammi di asparagi freschi
Sale
100 grammi di pecorino stagionato grattugiato
200 grammi di crescenza
1 uovo


Prepariamo l’uovo sodo: mettiamo dell’acqua in un pentolino, portiamo a bollore ed aggiungiamo l’uovo. Dopo circa 8-10 minuti spegniamo e facciamo raffreddare. Mondiamo gli asparagi, tagliando la parte dei gambi più dura; sbollentiamoli in poca acqua calda salata, scoliamoli e frulliamone la metà. In una terrina mescoliamo il formaggio grattugiato, la crescenza e la crema di asparagi, regolando di sale. Foderiamo una tortiera rotonda con la pasta sfoglia, dopo averla imburrata; ricopriamo con il composto poi decoriamo con l’uovo sodo tagliato e fette e gli asparagi disposti a raggiera. Solleviamo i bordi della pasta, pizzichiamoli ed inforniamo in forno già caldo per 30 minuti a 180 gradi.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com