Italia

Un fine settimana nel segno dei fiori

SCHEMA DEL GIARDINO PIAZZA MAZZOTTI
SCHEMA DEL GIARDINO PIAZZA MAZZOTTI

Dal 1° al 3 maggio ritorna a Sassari la rassegna florovivaistica “Centro in..fiore”.

Sassari 27 aprile 2015 – «Un programma ricchissimo che conferma la nostra presenza in tutta l’area blu, che abbiamo voluto intendere come una zona dove si può respirare, dove si può passeggiare, godere della bellezza dei monumenti storici». Lo ha detto questa mattina il sindaco di Sassari Nicola Sanna in apertura della conferenza stampa di presentazione della rassegna florovivaista “Centro in…fiore” che, dal 1° maggio al 3 maggio, si svolgerà proprio al centro della città.

«In questo momento di crisi – ha ripreso il primo cittadino – sottolineo la capacità di reazione dell’associazione dei florovivaisti; la capacità di attenzione, di presentare innovazione, di manutenzione dei giardini e degli spazi verdi. La rassegna ci permetterà di avere un angolo di visuale diverso della città e mi piace sottolineare il regalo, che viene fatto alla città, di un giardino che riconquista spazio alle macchine».


La manifestazione, promossa dalle associazioni Florovivaisti di Confcommercio Nord Sardegna e coordinata dal Comune di Sassari, è il risultato di un’azione sinergica che ha coinvolto, oltre all’amministrazione comunale, anche la Camera di commercio del Nord Sardegna, la Confcommercio del Nord Sardegna, la Presidenza del Consiglio della Regione Autonoma della Sardegna, la Fondazione Banco di Sardegna, Ambiente Italia, Saba Italia e Crew.

«È stato un vero e proprio lavoro di squadra – ha detto l’assessore all’Ambiente Gianni Carbini – un’iniziativa che ha preso il via nel 2010 in modo sperimentale. Nel 2011 con la Camera di commercio e le associazioni di categoria abbiamo stipulato un accordo quadro di marketing urbano che, tra le varie iniziaitive, prevedeva proprio quella di “Centro in…fiore”.
«Siamo arrivati alla sesta edizione e adesso dobbiamo fare il salto di qualità – ha aggiunto – perché oggi Sassari ha tutte le carte in regola per potersi candidare a diventare la città che ospita la fiera annuale permanente del florovivaismo sardo. È un progetto importante, ambizioso e credo che vi siano le professionalità e le eccellenze per farlo diventare evento regionale, un volano anche per l’economia,. Pensiamo di intercettare filoni di finanziamento regionale che possano consentire il miglior svolgimento dell’iniziativa ed essere da supporto a questa attività importante che viene svolta da voi».

Alla conferenza stampa sono intervenuti anche l’assessora alla Cultura Monica Spanedda, l’assessore alla Mobilità Luca Taras, il segretario generale della Camera di commercio Pietro Esposito, il presidente di Confcommercio Sassari Carlo Colombino, il presidente dell’associazione florovivaisti Confcommercio Nord Sardegna Claudio Rocchi. Quindi Francesco Carboni per Florgarden; Gavino Pinna per Vivai Pinna Solinas; Lavinia Loru per ArteVerde; Riccardo Piras per Isola Verde Giardini. Hanno partecipato anche due attori che nella serata inaugurale prenderanno parte alla parata condotta dalla “Banda della Magliaglia”.

Il verde e i fiori invaderanno anche quest’anno l’area blu cittadina. I colori della primavera sbocceranno all’Emiciclo Garibaldi, in via Brigata Sassari, Largo Brigata Sassari, via Enrico Costa, via Cavour, Piazza Castello, Piazza Rosario, Largo Cavallotti, piazza Tola e Piazza Colonna Mariana. Come di consueto le installazioni florovivaistiche saranno affiancate dalla presenza di decine di artigiani in esposizione lungo l’intero percorso della manifestazione.

L’evento sarà inaugurato venerdì 1° maggio alle ore 11.30, con partenza da Piazza Mons. Mazzotti, cui seguirà la visita alle installazioni che ravviveranno le strade del centro.
Ad animare la serata inaugurale, è in programma la parata condotta dalla “Banda della Magliaglia”, rallegrata dai giocolieri e artisti del Circo Mobile Sardegna. La Marching Band partirà alle ore 18 da piazza Tola e accompagnerà i visitatori alla scoperta di tutti gli allestimenti; il tour si concluderà alle ore 20 in largo Brigata Sassari con la sfilata “I fiori di Alice”.

Le novità dell’edizione 2015.
Le installazioni florovivaistiche. Atteso da cittadini, commercianti e turisti, l’evento prevede il coinvolgimento delle vie e piazze cittadine che, invase da colori e profumi, accoglieranno i visitatori alla scoperta del Centro Storico. Come da tradizione, anche quest’anno “Il Centro in… Fiore” regalerà alla città un nuovo angolo verde: l’Amministrazione comunale ha infatti deciso di allestire un giardino permanente in piazza Mons. Mazzotti che sarà realizzato dall’associazione dei florovivaisti e consegnato ai cittadini in apertura dell’evento.

In apertura dell’evento, una grande scritta “Il Centro in… Fiore 2015” campeggerà in Corso Vittorio Emanuele.
Novità del 2015 sarà il coinvolgimento di Piazza Tola con uno splendido giardino temporaneo, realizzato a cura dell’associazione Florovivaisti. Le 12 aziende partner dell’iniziativa allestiranno inoltre giardini e corner verdi lungo il percorso che dall’Emiciclo conduce a Largo Cavallotti, con una particolare attenzione alla zona ottocentesca.

Il Centro in fiore Baby. In via Enrico Costa, presso gli allestimenti di Florgarden, per tre giorni i più piccoli potranno avvicinarsi alla natura nello spazio “Kindergarten – un asilo tutto verde”. Traendo ispirazione dalle splendide esperienze della Germania, con la collaborazione dell’associazione Atuttotondo, si svilupperanno momenti di intrattenimento e laboratori di avvicinamento alla natura.
Per gli amanti degli animali l’appuntamento è in via Enrico Costa, dove la Fattoria di Florgarden allestirà uno spazio di incontro per i nostri amici a 4 zampe. Nel corso di tutto l’evento sarà possibile conoscere e confrontarsi su alimentazione e relazioni comportamentali e domenica 3 maggio, alle ore 17.30, la tre giorni si concluderà con la sfilata di “Mr & Mrs Meticcio 2015”. Alla conclusione ci sarà la premiazione da parte della giuria baby che assegnerà per simpatia i premi offerti dalle ditte partner.

Dopo il successo dello scorso anno torna a grande richiesta il battesimo della sella, a cura dell’associazione Ippica Saccargia, grazie al quale i bimbi potranno avvicinarsi al mondo dell’equitazione. I più acrobati potranno invece divertirsi in “Le piccole ragnatele”. I bambini potranno arrampicarsi lungo il percorso articolato in una serie di passaggi sempre più impegnativi, affiancati dai professionisti del “Parco Avventura le Ragnatele” di Alghero.

Tema portante della nuova edizione sarà la rivisitata storia di “Alice nel Paese delle Meraviglie”. In collaborazione con il Circo Mobile Sardegna saranno realizzati diversi momenti di animazione e letture. La chiusura, domenica 3 maggio con lo spettacolo itinerante di “Alice nel Circo delle Meraviglie”.

Per i bambini più intraprendenti in Largo Cavallotti sarà presente un maestro del Golf Club Alghero, pronto ad insegnare le tecniche e la filosofia del gioco più praticato al mondo; in via al Carmine, La Città del Sole intratterrà le famiglie con animazione costante e due appuntamenti di “Bimbi in bolla”, in programma l’1 e il 2 maggio, durante i quali i più piccoli potranno farsi rapire da delle enormi bolle di sapone.

EVENTI A TEMA
Sposarsi in un’Isola Verde. Sabato 2 e domenica 3 maggio, la fontana di Largo Brigata Sassari, allestita dalle aziende IsolaVerde giardini e Floragricola Rocchi, farà da palcoscenico al mondo degli sposi. Per due giorni saranno presentati abiti e acconciature a tema floreale che ricreeranno i magnifici momenti del fatidico sì!

Officina dei fiori. Le mattine di piazza Castello saranno arricchite da laboratori incentrati sulla conoscenza, tutela e valorizzazione delle piante officinali. ArteVerde, con il supporto della dott.ssa Luisa Carta, proporrà i laboratori “Lavoriamo con le piante” e “L’essenziale”, incentrati rispettivamente sul riconoscimento, l’identificazione e i caratteri officinali delle diverse specie di lavanda e menta, sulle diverse forme degli organi nelle piante e sugli usi che l’uomo può farne. Ogni giorno sarà inoltre possibile sottoscrivere la “Carta dei Fiori”: documento di impegno etico per la conoscenza, tutela e valorizzazione del mondo dei vegetali.

Parcheggi residenti. Grazie al Comune di Sassari, in collaborazione con Saba Italia, i residenti che hanno il contrassegno TS e che normalmente parcheggiano negli stalli occupati dalla manifestazione, potranno lasciare le auto gratuitamente negli spazi loro riservati in viale Umberto, tra viale Trieste e viale Trento.

Viabilità
Per consentire la realizzazione e la fruizione delle principali installazioni è istituito il divieto di fermata in piazza Mons. Mazzotti (nell’area limitrofa alla Colonna Mariana) dalle ore 07.00 di mercoledì 29 aprile alle ore 24.00 di domenica 3 maggio.
Dalle ore 9.00 di giovedì 30 aprile sino alle ore 24.00 di domenica 3 maggio, comunque fino al termine dello smontaggio degli allestimenti, è istituto il divieto di fermata in via Brigata Sassari – tra piazza Castello e via Turritana; in Piazza Castello – lato fronte Banca di Sassari; in via Enrico Costa – tra via Brigata Sassari e via Manno; in via Carlo Alberto – tra Emiciclo Garibaldi e via Cavour; in via Cavour – tra via Manno e via Cagliari; in via Cesare Battisti.

Dalle 9.00 alle 11.00 di giovedì 30 aprile è vietato l’accesso a piazza Castello da Largo Cavallotti.
Dalle 14.00 alle 22.00 di giovedì 30 aprile è vietato l’accesso a via Enrico Costa da via Brigata Sassari; dalle 11 alle 23.00 di venerdì primo maggio e dalle 9 alle 23.00 di sabato 2 e domenica 3 maggio divieto di accesso a via Politeama da viale Umberto (varco elettronico); a via Cavour da via Manno (varco elettronico); a via Brigata Sassari dall’Emiciclo Garibaldi; a via munizione vecchia da via Università.

Dalle 11 di giovedì 30 aprile alle 8.30 di lunedì 4 maggio è istituito il parcheggio riservato ai soli possessori di contrassegno “TS” per residente e /o domiciliato sul tratto di viale Umberto compreso tra viale Trieste e viale Trento, con esclusione degli stalli già riservati ai residenti autorizzati nei pressi di via Politeama.
Le auto in sosta vietata saranno rimosse con carro gru; le auto in sosta nelle vie alle quali è vietato l’accesso ma non la sosta potranno allontanarsi a passo d’uomo seguendo i normali sensi di marcia.

Il programma.
Venerdì 1° maggio
ore 11:00 | Piazza Mons. Mazzotti
INAUGURAZIONE

ore 18:00 | da Piazza Tola, itinerante
LA BANDA DELLA MAGLIAGLIA
in collaborazione con Associazione Atuttotondo

ore 20:00 | Largo Brigata Sassari
SFILATA “I FIORI DI ALICE”
Costumi a cura di Fabio Loi
in collaborazione con Fabiola Pinna e Rita Brandano
Regia e coreografia Leonarda Catta
Musiche di Manuel Rossi Cabizza

Sabato 2 maggio
L’OFFICINA DEI FIORI
a cura della Dott.ssa Luisa Carta
in collaborazione con Arte Verde

ore 11:00 – 12:00 | Piazza Castello
LABORATORIO “LAVORIAMO CON LE PIANTE”

ore 12:00 – 12:30 | Piazza Castello
LABORATORIO “L’ESSENZIALE”

ore 17:00 | Largo Cavallotti
IL TÈ CON ALICE
a cura di Officine del Profumo Santa Maria Novella
in collaborazione con Circo Mobile Sardegna

ore 18:00 | Largo Brigata Sassari
SPOSARSI IN UN’ISOLA VERDE
a cura di Isola Verde Giardini
in collaborazione con Atelier Fatamadrina
Moda Sposi di Giuliana Masi
Fotografo Donato Manca
Acconciature di Rita e Gianluca

Domenica 3 maggio
L’OFFICINA DEI FIORI
a cura della Dott.ssa Luisa Carta
in collaborazione con Arte Verde

ore 11:00 – 12:00 | Piazza Castello
LABORATORIO “LAVORIAMO CON LE PIANTE”

ore 12:00 – 12:30 | Piazza Castello
LABORATORIO “L’ESSENZIALE”

ore 11:30 – 13:00 | Largo Brigata Sassari
UN FIORE TRA I CAPELLI
a cura di Isola Verde Giardini
in collaborazione con Rita e Gianluca

ore 18:00 | da Via E. Costa, itinerante
ALICE NEL CIRCO DELLE MERAVIGLIE
a cura di Circo Mobile Sardegna

ore 17:30 | Via E. Costa
MR & MRS METICCIO 2015
a cura di La Fattoria di Florgarden
con Purina Nestlè, Hill’s Pet Nutrition
Raggio di Sole

Durante tutto l’evento
Via Cavour
PICCOLE BOTTEGHE ARTIGIANE

Piazza Castello
AMISTADE

Piazza Azuni
ARTISTI IN PORTO

Via C. Battisti
ART.IN.PA.

Via al Carmine – Piazzetta
DEGUSTAZIONI
a cura del Ristorante Millamì

CENTRO IN FIORE BABY
Durante tutta la manifestazione
Via E. Costa
KINDERGARTEN – UN ASILO TUTTO VERDE
a cura di La Fattoria di Florgarden
IL BATTESIMO DELLA SELLA
a cura di Associazione Ippica Saccargia

Via Cavour
LE PICCOLE RAGNATELE
a cura di Parco Avventura Le Ragnatele

Largo Cavallotti
ALLA SCOPERTA DEL GOLF
a cura di Golf Club Alghero

Via al Carmine
LETTURE E ANIMAZIONE PER BAMBINI
a cura di La Città del Sole

Itinerante per tutto il centro
TRUCCABIMBI, PALLONCINI E ANIMAZIONE
a cura di Associazione Atuttotondo

1° e 2 maggio
Ore 17:30 – 18:30 | Via al Carmine
BIMBI IN BOLLA
a cura di La Città del Sole

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close