Rubriche

Cervo – Presentazione ‘La diminuzione del PIL’ di Marco Giannini, letture, musiche e inaugurazione mostra fotografica Willy Ivaldi

 Giannini 2La rassegna ‘Incontri con l’autore’, ideata e realizzata dall’Associazione Culturale ProArte, in collaborazione con l’Associazione Ambrogio Viale e il patrocinio del comune di Cervo, prosegue la sua attività il prossimo sabato 30 maggio alle 18.00, nella prestigiosa cornice delle sale di Palazzo Viale a Cervo con la presentazione, da parte della giornalista Viviana Spada, del volume di dodici racconti ‘La diminuzione del PIL’ di Marco Giannini.


 

L’autore, milanese, è di professione medico legale, un lavoro che l’ha allenato a guardare il mondo con gli occhi del disincanto, senza fronzoli, ma anche a cercare connessioni, intrecci, motivazioni, non senza però conservare uno spiraglio d’ironia su una realtà che, alla fine, sembra ripetersi sempre uguale.

L’opera di esordio, edita da Greco e Greco, si fregia della prefazione di Maurizio Cucchi nella quale egli sottolinea i personaggi che ritornano, ricompaiono, arrivando progressivamente a meglio definirsi, nei loro caratteri, nelle loro vistose mancanze, negli sviluppi o nelle involuzioni della loro mediocre carriera esistenziale.

Nel corso della presentazione del volume sarà la voce della brava e nota attrice, di cinema e teatro, Irene Ivaldi, a dare anima e vita ad alcuni personaggi attraverso le sue intense letture di brani scelti.

 

L’accompagnamento musicale dell’evento sarà a cura di Renato Rossi, casualmente un altro medico, affermato e noto allergologo, che per l’occasione eseguirà alla chitarra e voce alcune canzoni del cantautore milanese Giorgio Gaber.

A conclusione della serata sarà inaugurata la mostra del fotografo torinese Willy Ivaldi: un florilegio di scatti che l’autore ha eseguito nel borgo ligure e non solo. Immagini emozionanti e d’effetto che non mancheranno di stupire e affascinare il pubblico. La mostra rimarrà aperta fino al 4 giugno, dalle 10.00 alle 22.00.

 

 

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close