Italia

Milano Restaurant Expo by Sapore dell’Anno 2015 a favore di Progetto Arca onlus

Progetto Arca_distribuzione pasti
Progetto Arca_distribuzione pasti

I ristoranti meneghini di alta qualità uniti per una buona causa

Milano, 26 maggio 2015 – Fino al prossimo 31 ottobre sarà possibile pranzare o cenare in un ristorante milanese di alto livello con un menu fisso a 25 euro (composto da antipasto o primo piatto, secondo con contorno, dessert, caffè e coperto) o con uno sconto del 10% sul menù alla carta, di cui 1 euro sarà devoluto a Fondazione Progetto Arca, onlus che dal 1994 opera in particolare a Milano per portare un aiuto concreto a coloro che vivono in grave stato di emarginazione e povertà.


È questa la fortunata formula della Milano Restaurant Week, che quest’anno torna dopo quattro edizioni prolungando la proposta ai sei mesi di Expo Milano.

Attraverso il sito milanorestaurantexpo.it sarà possibile scoprire i ristoranti milanesi aderenti all’iniziativa (in media sono una trentina i ristoranti tra cui si può scegliere ogni giorno), conoscere i vari menu proposti e prenotare online il proprio tavolo, senza dover pagare in anticipo.

“I fondi raccolti saranno destinati in particolare a sostenere la distribuzione di pasti caldi alle persone senza dimora che accogliamo e sosteniamo durante l’emergenza freddo del prossimo inverno 2015-16”, spiega Alberto Sinigallia, presidente di Progetto Arca. “Grazie quindi agli organizzatori della Milano Restaurant Expo e grazie a tutti coloro che, prenotando e godendo di una serata al ristorante, avranno l’occasione di contribuire al servizio che quotidianamente offriamo alle persone più bisognose”.

La Milano Restaurant Expo è organizzata da Sapore dell’Anno, l’unica certificazione di qualità e di marketing in Italia che premia i prodotti alimentari direttamente attraverso il giudizio insindacabile dei consumatori.

L’iniziativa vanta il supporto di importanti sponsor come Amaro Ramazzotti, i biscotti farciti Roll Break di  Gastone Lago Elledi e la pasta senza glutine Schär. Attraverso gli sponsor saranno organizzati nei ristoranti aderenti eventi di degustazione sicuramente interessanti anche per i palati più fini, che saranno di volta in volta comunicati sul sito della Milano Restaurant Expo (come la degustazione di Amaro Ramazzotti a fine pasto, del wafer Roll Break – Gastone Lago Elledì insieme al caffè, del primo piatto di pasta senza glutine Schär ricettato dagli chef dei ristoranti aderenti).

Dopo quattro edizioni di successo di Milano Restaurant Week, siamo felici di essere riusciti a organizzare nell’anno di Expo un’iniziativa che promuove la ristorazione di una delle più importanti città italiane nel mondo e che, soprattutto, non dimentica di aiutare le persone in difficoltà”, commenta Antonio Decaro, responsabile marketing di Sapore dell’Anno e Pet Award.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close