Italia

Napoli – Secondigliano – Una strage.Feriti fra le FF.OO.

Coisp: Nel quartiere di Secondigliano, nel pomeriggio odierno, per motivi ancora in corso d’accertamento, un infermiere ha imbracciato prima una pistola e poi un fucile iniziando a sparare all’impazzata e provocando la morte di 4 persone, fra cui la moglie, il fratello di questa, un passante in moto ed un Capitano della Polizia Municipale, intervenuto per soccorrere altro collega, oltre al grave ferimento di un appartenente all’Arma dei Carabinieri e di due appartenenti alla Polizia di Stato, questi ultimi non gravi ma immediatamente ricoverati presso il nosocomio più vicino –

Questa Segreteria Provinciale – dichiara Giulio Catuogno, Segretario Generale Provinciale del Sindacato Indipendente di Polizia Co.I.S.P. – esprime sincero cordoglio e vicinanza alle ignare vittime di una violenza che nasce da evento imprevedibile, che ha portato dolore e sgomento nella nostra già falcidiata città. Nel nostro lavoro ci abituano a dover contrastare eventi derivanti dal malaffare ma, quanto accaduto oggi, ha colto tutti di sorpresa in quanto nato da persona non solitamente dedita alla violenza.” –

Ringrazio, inoltre, i colleghi – continua Catuogno – che hanno evitato ulteriore spargimento di sangue traendo in arresto il reo con un’azione degna di essere assunta negli annali della Polizia di Stato quale esempio di grande lucidità e professionalità, senza farsi guidare da sentimenti poco consoni al momento”.


Sono certo che il Signor Questore – conclude Catuogno – saprà, con fermezza, farsi carico di questa professionalità presso le giuste sedi dipartimentali premiando i colleghi feriti e quelli intervenuti, onore di una Polizia che, da tempo, appare essere sempre più bistrattata e resa inerme rispetto alla malavita ed agli eventi occasionali”.

Affiancandosi ai sentimenti di vicinanza per i colleghi feriti, al cordoglio per le vittime ed agli auspici di ottimali proposte premiali per i colleghi tutti, Giuseppe Raimondi, Segretario Generale Regionale del Sindacato Indipendente Co.I.S.P., dichiara “che l’abnegazione al pericolo mostrata dai colleghi merita un grande plauso anche da parte del Ministero, perché hanno agito con estrema professionalità!”

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close