Italia

Camorra a Napoli 40 arrestati

Eseguita a Napoli da carabinieri e polizia  un’ordinanza di custodia cautelare in carcere  per una quarantina di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, traffico di stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi, comuni e da guerra, e di tentati omicidi.

In contemporanea la Guardia di Finanza di Napoli sta eseguendo un decreto di sequestro di beni per circa quattro milioni di euro nei confronti di alcuni degli indagati.. L’inchiesta riguarda la ‘guerra’ tra clan dell’area Nord di Napoli, in particolare i gruppi Leonardi e Vianella Grassi contro il cartello Abete-Abbinante. Gli inquirenti avevano scoperto anche la preparazione di alcuni omicidi nelle due cosche. I piani per gli omicidi sarebbero maturati nell’ambito dei gruppi Leonardi e Vanella Grassi, cui apparterrebbero gli arrestati.

Scoperta anche la rete e l’organizzazione del traffico e dello spaccio di stupefacenti nell’area nord di Napoli.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close