Italia

Compleano tragico a Agerola Morto Benedetto Chiariello di Acerra

Tragedia ad Agerola, in penisola sorrentina, dove un giovane di 30 anni, Benedetto Chiariello di Acerra, è morto dopo essere precipitato da un belvedere della Statale 366.

Il giovane, insieme alla fidanzata, era andato a  per festeggiare il compleanno di quest’ ultima ad Agerola. A fine serata i due fidanzati  si sono fermati al belvedere intitolato a  “Fausto Coppi” ed il giovane ha acceso una lanterna cinese ma la struttura di carta si e’ impigliata a un ramo di uno degli alberi che si sporgono dal belvedere e lui ha deciso di liberarla per evitare un incendio. Chiarell disgraziatamente si e’ sporto troppo ed e’ precipitato da 50 metri di altezza, schiantandosi sulla carreggiata .

Inutile l’intervento dei sanitari del 118, il giovane e’ morto sul colpo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy