Un mare di ricette

Kono Pizza: creativi italiani rinnovano il più famoso prodotto Made in Italy, la Pizza.

  Ecco l’ultima stravaganza estera in fatto di pizza

All’estero la cucina ci ha ormai abituato alle più stravaganti rivisitazioni di una delle preparazioni italiane d’eccellenza: la pizza, candidata anche a Patrimonio dell’Umanità. Ed eccone arrivare un’altra a dir poco originale, questa volta si tratta della creazione di una pizzeria statunitense. La chiamano Kono Pizza, un prodotto ancora più facile da mangiare, una pizza a forma di cono. La catena italiana ‘Kono Pizza’ vende pizza a cono e sta cercando di espandersi negli Stati Uniti.

Konopizza nasce come ogni vera pizza da un impasto di acqua e farina che viene lavorato e lasciato lievitare per trasformarsi in un cono pronto per essere cotto. La preparazione è semplicissima e la ricetta non è un segreto: una ricca farcitura di ingredienti fa di Konopizza un prodotto pronto in soli 3 minuti! Gli ingredienti e condimenti sono accatastati all’interno del cono, che è fatta di pasta fresca. Kono dice che ci vogliono solo tre minuti per fare una pizza a forma di cono. E la pizza a cono è venduta fra tre e i cinque dollari. E se, molto probabilmente, qualunque italiano storcerebbe il naso di fronte ad un tale eccesso, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,  della creazione, invece, i clienti americani sembrano talmente entusiasti tanto che l’azienda creatrice  ha deciso di  aprire altri locali passando dall’attuale numero di pizzerie presenti in tre località a più di otto solo quest’anno negli Stati Uniti.

Lecce, 29 giugno 2015                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close