Economia

Oristano: a Silì 26 giugno incontro con Andrea Vallascas

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Oristano e Provincia organizzeranno il prossimo 26 giugno un incontro pubblico con il parlamentare sardo Andrea Vallascas, presso l’ex sede della circoscrizione Silì-Oristano, in Via Martiri del Congo sn,  alle ore 18.00. Durante l’evento, saranno illustrate tutte le caratteristiche del Microcredito e saranno specificate tutte le operazioni necessarie per poter accedere alla richiesta di esso.

Il Microcredito, iniziativa fortemente voluta e concretizzata dal Movimento 5 Stelle, è un sostegno finanziario messo a disposizione di aziende esistenti o di idee imprenditoriali legate all’agricoltura, all’artigianato, al commercio, ai servizi e a tutte le start up innovative.

Il Microcredito è una realtà in tutta Italia, e la sua promozione è stata portata avanti per diversi mesi dai portavoce nazionali pentastellati, che hanno personalmente contribuito a questi finanziamenti, decurtandosi parte degli stipendi.

Purtroppo, si sta verificando un grosso problema a livello locale: la banca Unicredit, l’unica impegnata nelle operazioni di erogazione dei fondi in Sardegna, asserisce di non aver avuto sufficienti informazioni al riguardo e, perciò, ogni richiesta dei cittadini interessati trova davanti a sé un ostacolo inatteso, a cui non riescono a rimediare i vari consulenti messisi a disposizione quali intermediari tra cittadini e banche. Gli attivisti oristanesi, perciò, ritengono imprescindibile un incontro chiarificatore aperto a tutti, onde contribuire al superamento di ogni ostacolo e offrire ai richiedenti rassicurazioni e sostegno.
Gli attivisti del M5S di Oristano e Provincia

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close