Italia

Palermo, arrestato chirurgo plastico Matteo Tutino

Matteo Tutino, primario del Reparto di Chirurgia plastica dell’ospedale Villa Sofia di Palermo è stato arrestato dai Carabinieri  e posto ai domiciliari . La misura arriva dopo  una lunga attività d’indagine avviata dal NAS siciliano nel 2013 che ha smascherat  numerose attività illecite che sarebbero state compiute dal chirurgo.

Secondo gli inquirenti, Tutino si sarebbe fatto pagare un compenso “non dovuto” dai pazienti. Tramite alcune documentazioni sanitarie e cartelle cliniche falsificate avrebbe documentato prestazioni post operatorie come le medicazioni, in realtà mai effettuate, chiedendone il rimborso al Servizio Sanitario Regionale n e arrecando quindi un ingente danno all’Erario.

I Carabinieri del NAS, contestualmente all’esecuzione della misura cautelare, hanno eseguito diverse perquisizioni in collaborazione con il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Palermo. L’operazione non esaurisce le indagini, che proseguono per l’accertamento di ulteriori condotte illecite attribuite alla persona arrestata e ad altre a lui collegate. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Palermo-arrestato-chirurgo-plastico-che-intascava-pagamenti-non-dovuti-657048aa-d03e-48e9-b9b7-e640ac252fe7.html

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close