Salute

Scoperto negli esseri umani un collegamento diretto tra il cervello e il sistema linfatico

Direct-link-between-brain-lymph-system-found-in-humans  Il modo in cui le malattie e i disturbi del cervello vengono trattati potrebbe essere influenzato dalla scoperta.

HELSINKI, Finlandia, 15 giugno (UPI) – Ricercatori finlandesi hanno confermato un sospetto collegamento tra il cervello e il sistema linfatico utilizzando nuove tecnologie di imaging per rispondere alla domanda sul liquido cerebrale che scarica nel sistema linfatico, senza un legame diretto tra i due.

Il gruppo di ricerca dell’Università di Helsinki ha spiegato che la scoperta potrebbe essere significativa per il modo in cui le malattie e i disturbi cerebrali vengono trattati.

“Abbiamo scoperto di recente che nell’occhio, che è un altro organo immunitario segregato considerato in precedenza privo di circolazione linfatica, esiste un vaso linfatico”, ha dichiarato in un comunicato stampa Aleksanteri Aspelund, ricercatore dell’Università di Helsinki. “Questo ci ha portato a investigare la natura linfatica del cervello in modo più dettagliato”.

Anche se hanno dovuto sviluppare un metodo efficace per vedere i vasi, i ricercatori sono stati in grado di trovarli nei rivestimenti meningei del topo, seguendoli dove drenano dal cranio attraverso il forame alla sua base, al fianco di arterie, vene e nervi cranici.

I vasi linfatici non erano stati trovati prima, ha spiegato studente di medicina Salli Antila, perché se non sai che cosa stai cercando, è facile perderli.

È molto probabile che lo scarico linfatico del cervello aiuterà i ricercatori che lavorano per soluzioni a malattie caratterizzate dall’accumulo patologico di proteine o fluidi nel cervello, nonché in altre malattie neuro-immunologiche.

“Questa incredibile scoperta cambia completamente la nostra comprensione dell’anatomia del cervello e dà la possibilità di guardare alle patologie del cervello da un nuovo punto di vista”, ha dichiarato Aspelund.

Lo studio è pubblicato sul Journal of Experimental Medicine.

Fonte: http://www.upi.com/Health_News/2015/06/15/Direct-link-between-brain-lymph-system-found-in-humans/1681434383239/

Tag

Alessandro Rasman

Alessandro Rasman, 49 anni, triestino. Laureato in Scienze Politiche, indirizzo politico-economico presso l'Università di Trieste; è malato di sclerosi multipla, patologia gravemente invalidante, dal 2002. Per Mediterranews cura una speciale rubrica sulla sclerosi multipla.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close